mario dentone
condividi questa pagina su Facebookinvia questa pagina per emailstampa questa pagina
benvenuto ! l´artista
» profilo biobibliografico dell'artista le opere
» la produzione narrativa, teatrale, saggistica, … i ricordi
» siamo plasmati con i nostri ricordi l´agenda
» i prossimi incontri a calendario gli amici
» i link dei siti amici scrivimi
» suggerimenti, commenti, idee, un saluto, …

 

I Racconti del… Secolo

Il Secolo XIX, il quotidiano online della Liguria

Da anni Mario pubblicava occasionalmente su Il Secolo XIX alcuni racconti brevi. Queste piccole, intense storie di “vita vera” hanno incontrato tale grande favore tra i lettori del Levante che in seguito il Secolo gli ha affidato una rubrica settimanale.
Ecco qui i 420 racconti (in ordine cronologico inverso), per gentile concessione dell'Editore.

2019

[420] lunedì 14 ottobre 2019
Carta, plastica, lattine e umido. Ma un tempo si riciclava tutto.

[419] lunedì 7 ottobre 2019
Quando non c’era il numero verde tu chiamavi un tizio: e lui arrivava

[418] lunedì 30 settembre 2019
I bimbi vanno a scuola e sono pieni di colori. Ma il bianco e nero…

[417] lunedì 23 settembre 2019
Prima campanella e nota sul diario. Pronti, via: ed è subito sciopero.

[416] martedì 17 settembre 2019
Leonardo a Moneglia: una collezione unica di scritti, tavole e disegni

[415] lunedì 9 settembre 2019
Quei cartoni dipinti da Bouvier ritrovati in un baule dopo ottant’anni

[414] lunedì 2 settembre 2019
Tarabotto e Lena, quei due comandanti che diventarono i padroni dell’oceano

[413] lunedì 26 agosto 2019
Le ferie di un tempo in agosto con ombrellone e asciugamano

[412] lunedì 19 agosto 2019
Il mare, il nostro “grande nonno” con le sue storie e le sue leggende

[411] lunedì 12 agosto 2019
Nessuno può uccidere il mare. E se tenti di farlo, lui ti punisce.

[410] lunedì 5 agosto 2019
Le cave di Masso, dalla preistoria riemergono gli uomini della pietra

[409] lunedì 29 luglio 2019
Il Fidanza del Nostromo di Conrad è il capitano Fidanza di Moneglia

[408] lunedì 22 luglio 2019
La notte della Luna, 50 anni fa e quella ragazza in riva al mare

[407] lunedì 15 luglio 2019
Quando in cantiere i maestri erano i dipendenti più anziani

[406] lunedì 8 luglio 2019
Quell’immancabile festa patronale d’estate in tutti i paesi della Riviera

[405] lunedì 1 luglio 2019
Quando i leader storici dei partiti univano passione politica e cultura

[404] mercoledì 26 giugno 2019
Voci, poesia e musica schiacciate dal rumore o dal silenzio di chi è chiuso nel suo mondo-cellula

[403] lunedì 17 giugno 2019
Il Cantiere si internazionalizza ma così è sempre meno nostro

[402] lunedì 10 giugno 2019
Quando i briganti sul Bracco bloccarono Pio VII e Pertini

[401] lunedì 3 giugno 2019
Il Bracco era proprio tutto per noi. E il Giro esaltava quelle curve.

[400] lunedì 20 maggio 2019
Quando a maggio rubavamo le rose e se lei sorrideva l’avevi conquistata

[399] lunedì 13 maggio 2019
Quando la nostra gente abitava dentro la galleria

[398] lunedì 6 maggio 2019
Il Cinque maggio, Napoleone e le glorie che ci portano via

[397] lunedì 29 aprile 2019
Quei turisti tedeschi a Riva fra pescatori e naviganti

[396] lunedì 15 aprile 2019
La bolletta mostruosa è l’inizio dell’incubo: call center, che odissea

[395] lunedì 1 aprile 2019
Ecco cosa accadde quando scattò la legittima difesa dello studente

[394] lunedì 25 marzo 2019
Anche alle superiori niente legittima difesa: era prerogativa dei prof

[393] lunedì 18 marzo 2019
Legittima difesa? Una boccaccia alle spalle della suora valeva l’8 in condotta.

[392] lunedì 11 marzo 2019
La legittima difesa? Adesso ci vorrebbe per gli insegnanti.

[391] lunedì 4 marzo 2019
I giorni del calendario ci riportano ai ricordi. Vertigine di emozioni liete, tristi, senza fine.

[390] lunedì 25 febbraio 2019
Quando la tv aveva due canali e la sera riuniva tutta la famiglia

[389] lunedì 18 febbraio 2019
Il fascino della tivù non ha generazioni. E ora il telecomando è una lotta tra bimbi.

[388] lunedì 11 febbraio 2019
Riva, quando il varo era un evento e la commozione non era un’abitudine

[387] lunedì 4 febbraio 2019
Quel sole di vetro che ti frega sempre e il sapere contadino del vecchio Giuan

[386] lunedì 28 gennaio 2019
Infusi di malva, alloro e la mitica camomilla. I rimedi di una volta.

[385] lunedì 21 gennaio 2019
La grande saga degli Staderoli di Bonassola imparentati con i Bertolucci poeti e registi

[384] lunedì 14 gennaio 2019
Quando la fiera era spettacolo e magìa tra croccante, porchetta e mille dialetti

[383] lunedì 7 gennaio 2019
Quel regalo nella calza della Befana che mi fece promuovere con 8 di media

2018

[382] lunedì 31 dicembre 2018
Aveva ragione il nonno. Cosa c'è da festeggiare dopo un anno così?

[381] lunedì 24 dicembre 2018
Le discussioni infinite dal barbiere o al bar tra una partita a carte e una sfida a boccette

[380] lunedì 17 dicembre 2018
Quando i giornali erano un mito tante speranze, poi la ribellione

[379] lunedì 10 dicembre 2018
Il mare e la terra sono le due facce della nostra identità più autentica

[378] lunedì 3 dicembre 2018
La generazione del '68 e la fatica di capire i giovani e il loro rap

[377] lunedì 26 novembre 2018
Tra ritardi e burocrazia passano mesi e anni mentre tutto viene giù

[376] lunedì 19 novembre 2018
Suor Giuditta, l’asilo e quel minestrone che apre tutti i ricordi

[375] lunedì 12 novembre 2018
La nebbia agli irti colli e la festa di San Martino patrono di… tante cose

[374] lunedì 5 novembre 2018
Credevo d’averle viste tutte. Ma una distruzione così il mare non l’aveva mai fatta.

[373] lunedì 29 ottobre 2018
Quando Storia e Geografia ancora non erano “Stogeo”

[372] lunedì 22 ottobre 2018
Viaggiare su un treno significava ancora comunicare con tutti

[371] lunedì 15 ottobre 2018
La bellezza del Levante va oltre la poesia e ci rende campanilisti

[370] lunedì 8 ottobre 2018
Elogio del carretto: quando tutto il mondo girava su quelle ruote

[369] lunedì 1 ottobre 2018
Noi, rivieraschi del '68 matricole a Genova con l’amore in agguato

[368] lunedì 24 settembre 2018
Viviamo nella rumenta. Ma a volte il cassonetto è uno scrigno di cultura.

[367] lunedì 17 settembre 2018
Primo giorno di scuola. Emozioni e ricordi che ci accompagnano.

[366] lunedì 10 settembre 2018
La “scarsa lingua” di terra arida, dove la fatica è poesia e lezione

[365] lunedì 3 settembre 2018
Cartoline illustrate: il passato che torna come un ricordo che non tramonta

[364] lunedì 27 agosto 2018
L'amarcord dei “mericani” e l’emigrazione di Pavese

[363] lunedì 20 agosto 2018
Granciulino, Ruspante, Sapiente e tutti gli altri “principi” del polpi

[362] lunedì 13 agosto 2018
Tata spuntò dopo anni intorno a Ferragosto con i primi temporali

[361] lunedì 6 agosto 2018
L’estate filava via tra amori balneari e l’attesa dell’esame di riparazione

[360] lunedì 30 luglio 2018
Quelle sere d’estate con gli amici e la fidanzatina

[359] lunedì 23 luglio 2018
Sapore di mare negli anni ’60 quando l’estate era come un film

[358] mercoledì 18 luglio 2018
“Camamilla” e caffé: nonne rivali

[357] lunedì 9 luglio 2018
Il lutto esteriore e quel silenzio che dentro di noi culla i ricordi

[356] lunedì 2 luglio 2018
La spintarella? Ebbene sì, l’Italia funzionava così

[355] lunedì 25 giugno 2018
Le foto del passato: immagini ingiallite di ricordi verdissimi

[354] lunedì 11 giugno 2018
Le sigarette taroccate e il whisky “al the” alle porte di Napoli

[353] lunedì 4 giugno 2018
La prima utilitaria (anche se malridotta) non si scorda mai

[352] lunedì 28 maggio 2018
Il mondo in un cortile: e dopo tanti viaggi è l’unico porto sicuro

[351] lunedì 21 maggio 2018
Il Piave mormorava calmo e… Quando basta dire 24 maggio perché torni la stessa canzone

[350] lunedì 14 maggio 2018
Quando i pescatori all’osteria raccontavano le loro storie fiutando scirocco e libeccio

[349] lunedì 7 maggio 2018
Calato il sipario su “Denna”, l’ultimo pescatore di Moneglia con il mare al posto del sangue

[348] lunedì 30 aprile 2018
La magia del teatro ritrovato e i ricordi della nostra infanzia, autentico paesaggio del cuore

[347] lunedì 23 aprile 2018
Il selfie trasgressivo per il “fidanzatino” e la fine dello stupore

[346] lunedì 16 aprile 2018
La geografia non va ignorata. Ora che viaggiare è facile non sappiamo dove andiamo.

[345] lunedì 9 aprile 2018
Con Bubba se ne va una finestra di ricordi di un calcio perduto

[344] lunedì 26 marzo 2018
Rivedere Genova, un’emozione: come se fossi tornato bambino con lo zio a caccia di imbarchi

[343] lunedì 19 marzo 2018
Mio caro San Giuseppe, non te la prendere se i papà ti hanno “scippato” la festa

[342] lunedì 12 marzo 2018
Marzo è pazzerello? Giocavamo per strada e tutto era avventura

[341] lunedì 5 marzo 2018
Confesso che ho sempre votato per conservare il mio diritto a credere e per provare a sperare

[340] lunedì 26 febbraio 2018
Dalle urne agli amarcord di una data, il 4 marzo, dai contenuti mai banali

[339] lunedì 19 febbraio 2018
Giambattista Vico, chi mai fu? Se lo studio dei classici non entra più neanche al liceo

[338] lunedì 12 febbraio 2018
Nella dittatura dell’elettronica nessuno può rinunciare a compulsare con il cellulare

[337] lunedì 5 febbraio 2018
Se i genitori ricorrono al Tar perché il loro figlio alle medie merita ottimo e non eccellente

[336] lunedì 29 gennaio 2018
Il ’68 lo respiravi all’università: nella nostra Riviera arrivava solo l’eco di un altro mondo

[335] lunedì 22 gennaio 2018
Quando a Moneglia gli avversari calciavano il pallone in mare

[334] lunedì 15 gennaio 2018
La vera pizza, sessant’anni fa cotta nei vicoli di Napoli: le vacanze della mia infanzia

[333] lunedì 8 gennaio 2018
Vittorio G. Rossi, il poeta che per scrivere guardava il mare

[332] martedì 2 gennaio 2018
L’anno appena finito si trasformava in falò: bruciavamo il vecchio

2017

[331] domenica 31 dicembre 2017
Cala l’ultimo sipario sulla Chiavari culla di fermento culturale

[330] mercoledì 27 dicembre 2017
«Nonno, il mio regalo è che tu non muori più: così io resto bambino»

[329] lunedì 18 dicembre 2017
Dopo la mareggiata di libeccio andavamo tutti sulla spiaggia a prendere legna per il ronfò

[328] lunedì 11 dicembre 2017
Il carabiniere in paese, presenza rassicurante e punto di riferimento

[327] lunedì 4 dicembre 2017
Donne e luoghi comuni, dalla bella di Torriglia a quella di Ginestra

[326] lunedì 27 novembre 2017
Ma poi cos’è l’età? Impariamo a guardare soltanto al giorno dopo

[325] lunedì 20 novembre 2017
Quel dipinto di Carlo Carrà e la permanenza del maestro tra Moneglia e Camogli

[324] lunedì 13 novembre 2017
Nella bottega del “Rapido” ci si trovava per parlar di calcio e “anche” per tagliare i capelli

[323] lunedì 6 novembre 2017
Salivamo in corriera per andare a scuola: ma mai accompagnati

[322] lunedì 30 ottobre 2017
Quel giorno, 25 anni fa e la sfida decisiva all’ultima sigaretta

[321] lunedì 23 ottobre 2017
La lotta sindacale appartiene alla storia di Riva e del cantiere

[320] lunedì 16 ottobre 2017
Quando la “bittega” ti vendeva di tutto ed era punto d’incontro

[319] lunedì 9 ottobre 2017
Chiavari era la nostra “città”e il Cantero il vero cuore della vita culturale collettiva

[318] lunedì 2 ottobre 2017
Non c’è terra senza mare: l’amore del “basso” Piemonte per un ligure ha sempre un “ma”

[317] lunedì 25 settembre 2017
Remigio Zena, il romanziere più grande del verismo che Genova ha dimenticato

[316] lunedì 18 settembre 2017
Quel gesto al nautico che ha azzerato i ruoli tra studenti e docenti

[315] lunedì 11 settembre 2017
Quando a Moneglia la scuola fu salvata da un gruppo di nonni

[314] lunedì 4 settembre 2017
Quel pulsante nel torace dei marinai

[313] lunedì 28 agosto 2017
La fisarmonica che annuncia la festa nel borgo incantato

[312] lunedì 21 agosto 2017
Ferragosto, luce diversa e cicale più pigre: è la discesa dell’estate

[311] lunedì 14 agosto 2017
Il mangiadischi in spiaggia era il simbolo dell’estate e la cabina il sogno proibito

[310] lunedì 7 agosto 2017
L’estate, le prime “cotte” e le serate al cinema per strapparle un bacio

[309] lunedì 31 luglio 2017
La bella estate di una volta fra pungenti costumi di lana, buche e… gelati di sabbia

[308] lunedì 24 luglio 2017
L’estate in Riviera tra forzati del mare e nuovi maleducati

[307] lunedì 17 luglio 2017
Gli odori struggenti della nostra gioventù riaccendono i ricordi

[306] lunedì 10 luglio 2017
La 500 ha sessant’anni. Il mondo in un’auto sulle strade di Riviera.

[305] lunedì 3 luglio 2017
Finalmente la libecciata per ricordare a tutti che il mare non va sfidato

[304] lunedì 26 giugno 2017
La maturità, mezzo secolo fa: si portavano tutte le materie e il programma di tre anni

[303] lunedì 19 giugno 2017
La bella infanzia nei grandi orti di Nesto a centimetro zero

[302] lunedì 12 giugno 2017
Le battaglie politiche ai tempi dei partiti: quando l’idea era fede

[301] lunedì 5 giugno 2017
Lasciate perdere la balena blu e godetevi quella degli oceani: ragazzi, non vivete di finzioni

[300] lunedì 29 maggio 2017
Quando u cumandante trainò la “Daphne” da Creta all’Isola d’Elba

[299] lunedì 22 maggio 2017
L’incipit dei capolavori stimola la narrazione dei novelli romanzieri

[298] lunedì 15 maggio 2017
Carlitto, il re dei polpi: si mettevano in coda per farsi catturare da lui

[297] lunedì 8 maggio 2017
Al Car in terra lucana l’incontro inaspettato con una gloria calcistica

[296] lunedì 1 maggio 2017
Il Car fatto a Potenza: neanche Cristo è giunto in quella terra lucana

[295] lunedì 24 aprile 2017
Hanno buttato giù il vecchio ponte di Riva. Era carico di ricordi.

[294] lunedì 10 aprile 2017
Addio Renà, eri il mondo, ci si dava tutti del tu come in un vero paese

[293] lunedì 3 aprile 2017
Genova gran madre saluta noi rivieraschi dalla sopraelevata

[292] lunedì 27 marzo 2017
Mago Zurlì e Gigio, topo di Riviera e vecchio lupo di mare

[291] lunedì 20 marzo 2017
Noi bulli di cinquant’anni fa, solo stupidi esibizionisti se paragonati ai violenti di oggi

[290] lunedì 13 marzo 2017
Le grandi donne di Riviera: andavano a lavare al fiume, secchio in testa, mani ai fianchi

[289] lunedì 6 marzo 2017
Casarza da Riva era un viaggio ma per la festa di San Michele andare in valle era d’obbligo.

[288] lunedì 27 febbraio 2017
Quei pianeti scoperti e la nostra illusione di trovare altri mondi

[287] lunedì 20 febbraio 2017
La verità non è una faccina che ride o piange sul telefono: è nelle parole e negli occhi

[286] lunedì 13 febbraio 2017
La pasticciera gentile che metteva passione in tutte le sue torte

[285] lunedì 6 febbraio 2017
I poveri nei nostri vecchi paesi non erano lasciati ai margini ma vivevano vestiti di dignità

[284] lunedì 30 gennaio 2017
Riva, il paese era il suo cantiere: dava lavoro a duemila persone e la lingua di tutti era il dialetto

[283] lunedì 23 gennaio 2017
Una maturità all’acqua di rose: questa più che la buona scuola sembra la scuola alla buona

[282] lunedì 16 gennaio 2017
La lingua italiana strapazzata e quei cari vecchi insegnanti ultimi difensori della cultura

[281] lunedì 9 gennaio 2017
Odissea sul Frecciabianca: da Roma a Genova in 5 ore come i treni di 50 anni fa

[280] lunedì 2 gennaio 2017
Aspettiamo tutti l’anno nuovo come fosse foriero di successi

2016

[279] martedì 27 dicembre 2016
A Natale anche i nonni venivano a casa da noi portando fichi e datteri

[278] lunedì 19 dicembre 2016
L’unico frigo era la notte e di amici ne avevi pochi ma non erano “virtuali”

[277] lunedì 12 dicembre 2016
L’ultima estate a Riva Trigoso della bella Contessa Lara giornalista, scrittrice e poetessa

[276] lunedì 28 novembre 2016
Le foglie secche hanno chiuso il loro cerchio della vita proprio come capita agli umani

[275] lunedì 21 novembre 2016
Facevamo i compiti ascoltando la radio con le dediche alle 16

[274] lunedì 14 novembre 2016
Avevamo il callo al dito per l'esercizio di penna. Ora fa tutto il computer.

[273] lunedì 7 novembre 2016
La piazza del paese, il mondo: era il teatro dei nostri giochi ma anche di mille personaggi

[272] lunedì 31 ottobre 2016
Tra le tombe di chi un tempo aveva popolato di volti e voci la scenografia dei nostri paesi

[271] lunedì 24 ottobre 2016
In principio fu calcio: ma poi in un secchio comparvero le bocce

[270] lunedì 17 ottobre 2016
La lampada pubblica di Facciù è rotta da almeno due o tre anni ma sostituirla è un’impresa

[269] lunedì 10 ottobre 2016
Fuoco di Sant’Antonio per scacciarlo arrivava l’esperto con i suoi riti

[268] lunedì 3 ottobre 2016
Nonno, raccontaci una storia «Quando il nostro paese era tutto un parco giochi»

[267] lunedì 26 settembre 2016
Guardo in televisione il trionfo del nulla e allora cambio canale

[266] lunedì 19 settembre 2016
Il gelato per affogare la tristezza del fine festa e del ritorno a scuola

[265] lunedì 12 settembre 2016
Quell’11 settembre anche il cielo è caduto insieme alle due torri

[264] lunedì 5 settembre 2016
Prendere il raffreddore nel pieno dell’estate a causa del dromedario

[263] lunedì 29 agosto 2016
Il terremoto e lo “strano” prete che mise in salvo bimbi e ragazzi

[262] lunedì 22 agosto 2016
Ferragosto ormai è passato, la porta dell’estate si chiude

[261] lunedì 15 agosto 2016
Sigarette, cioccolata, ciungai: furono questi i primi segni della nuova Italia liberata

[260] lunedì 8 agosto 2016
Adoravamo i “ciungai” le gomme da masticare che ci duravano giorni

[259] lunedì 1 agosto 2016
Quei ragazzi sul lungomare a caccia di Pokémon all’alba

[258] lunedì 25 luglio 2016
Quando le donne vestite di nero si “curavano” con… mare e sole

[257] lunedì 18 luglio 2016
Dal flit alle “valda”, odori del tempo e dell'estate

[256] lunedì 11 luglio 2016
Per merenda un pomodoro. E l’acqua “di vichy”.

[255] lunedì 4 luglio 2016
Il miracolo è questa natura dove ogni curva è un sipario. Altro che la passerella sul lago.

[254] lunedì 27 giugno 2016
La maturità? Il primo esame di una serie che dura una vita. Ma è quello che non si scorda.

[253] lunedì 20 giugno 2016
Chi temeva venerdì 17? La Nazionale ha vinto con gol del numero 17

[252] lunedì 13 giugno 2016
Calcio austerity, trasferta in treno e corriera

[251] lunedì 6 giugno 2016
I gettoni nati per telefonare divennero moneta sonante: erano gli anni dell’austerity

[250] lunedì 30 maggio 2016
Un giorno trascorso a Milano per riscoprire con più forza l’amore per i nostri paesi

[249] lunedì 23 maggio 2016
Domani, il 24 maggio il Piave mormorava… Una data, un ricordo

[248] lunedì 16 maggio 2016
La Sisal ha 70 anni: era il rito del sabato, il sogno impossibile

[247] lunedì 9 maggio 2016
Bene il grande parco: ma via Baden Powell diventerà Aurelia 2?

[246] domenica 1 maggio 2016
Buon Primo Maggio, anche se era più festa quando c’era il lavoro

[245] lunedì 25 aprile 2016
Bargone non ignori la memoria dell’appassionato professore che tradusse Shakespeare

[244] lunedì 18 aprile 2016
Il latte per le famiglie era tutto e nelle stalle dell’entroterra non mancavano lavoro e fatica

[243] lunedì 11 aprile 2016
Quelle lettere sulle lapidi che il respiro del mare corrode e poi consegna al vento

[242] lunedì 4 aprile 2016
Vespa e Lambretta regine di un’epoca tutta in bianco e nero

[241] martedì 29 marzo 2016
La mia gita fuori porta (con viaggio di nozze) il giorno di Pasquetta

[240] lunedì 21 marzo 2016
Pasqua e la Milano-Sanremo per me sono sempre stati due sinonimi della primavera

[239] lunedì 14 marzo 2016
Treni, da Moneglia a Camogli un’ora e trenta di viaggio: media di 22 chilometri l’ora

[238] lunedì 7 marzo 2016
L’8 Marzo delle donne che cucivano le reti aspettando i mariti

[237] lunedì 29 febbraio 2016
Dici Riviera e pensi agli anni ’60. La sera gli stabilimenti balneari diventavano tutti sale da ballo.

[236] domenica 28 febbraio 2016
Siamo quelli nati il 29 febbraio e festeggiamo ogni quattro anni

[235] lunedì 22 febbraio 2016
Com’era più semplice e vera quell’Italia in bianco e nero dei tempi di “Rischiatutto”

[234] lunedì 15 febbraio 2016
L’estrema beffa del contribuente è la gabella post-mortem per il tragitto dell’ultimo viaggio

[233] lunedì 8 febbraio 2016
L’importanza di un “Ma belin” da imprudente rimostranza a inconsapevole intercalare

[232] lunedì 1 febbraio 2016
Avevamo le littorine e i treni fermavano in tutte le stazioni

[231] lunedì 25 gennaio 2016
Pescare e coltivare, oggi tutto è regolato da norme severissime

[230] lunedì 18 gennaio 2016
Adesso ci raccontano che il fuoco del camino inquina più di un’auto

[229] lunedì 11 gennaio 2016
La befana del cantiere e quella del manager liquidato con 3 milioni

[228] lunedì 4 gennaio 2016
L’oroscopo? Dipendeva dalla prima persona incontrata a Capodanno

2015

[227] giovedì 31 dicembre 2015
I sindaci si tengano per mano e la Riviera sia Comune unico

[226] lunedì 28 dicembre 2015
L’anno vecchio finisce tra giovani in festa e vecchi malinconici

[225] lunedì 21 dicembre 2015
Mi manca il Natale di paese, quello senza luci né negozi, ma che il calore ce l’ha dentro

[224] lunedì 14 dicembre 2015
Della banca ci si fidava, ma un gruzzolo si teneva anche sotto il materasso

[223] lunedì 7 dicembre 2015
Nelle vecchie cucine Natale era più Natale “scaldato” dal ronfò

[222] lunedì 30 novembre 2015
Se anche oggi i bambini facessero seccare le foglie nei loro libri di scuola

[221] lunedì 23 novembre 2015
Se andare a Milano ti impone di pensare al rischio terrorismo

[220] martedì 17 novembre 2015
Quel ponte sul “fiume” che divide il paese tra levante e ponente

[219] lunedì 9 novembre 2015
Sul treno, ma senza biglietto: ecco come persi oltre a 600 lire il primo appuntamento con “lei”

[218] lunedì 2 novembre 2015
Non facciamoci rubare il giorno dei morti che sfugge al business

[217] lunedì 26 ottobre 2015
San Nicolao, lo sfregio: ricoperto dai rovi l’hospitale medievale

[216] lunedì 19 ottobre 2015
La partita interrotta sul 31-0 e quel dirigente del Riva che ci fece difendere la sconfitta

[215] lunedì 12 ottobre 2015
I nostri giochi da bimbi prima che le macchine ci divorassero i paesi

[214] lunedì 5 ottobre 2015
Due ragazzi ineducati e un gesto villano che non verrà punito

[213] lunedì 28 settembre 2015
La querelle infinita per un’eredità tra mappe catastali e Azzeccagarbugli

[212] lunedì 21 settembre 2015
La raccolta delle olive su in collina e il dolce profumo della vendemmia

[211] lunedì 14 settembre 2015
Le donne di riviera sedute in strada a cucire le reti strappate dai mariti

[210] lunedì 7 settembre 2015
La “buona scuola” dell’era digitale e quella di Daniel, nelle Filippine

[209] lunedì 31 agosto 2015
I profumi del bosco, di erba e di terra, ci dicono che la stagione volta pagina

[208] lunedì 24 agosto 2015
Quando il leudo di padron Pissarello portava l’aleatico dall’isola d’Elba

[207] lunedì 17 agosto 2015
Le nostre bravate? Farebbero ridere. Oggi i giovani le filmano per il web.

[206] lunedì 3 agosto 2015
La guida di Ettore Boschi, 100 anni fa sui sentieri di Moneglia, Riva e Deiva

[205] lunedì 27 luglio 2015
L’uomo che vigilò su oltre 130 vari vivendoli tutti sul fondo del mare

[204] lunedì 20 luglio 2015
L’isola di Corfù e la Baia San Giorgio una colonia “tigullina” in casa Grecia

[203] martedì 14 luglio 2015
Il romanticismo di quei paesini dove il postino conosceva tutti

[202] lunedì 6 luglio 2015
L’ora della merenda dopo il bagno; nonne, mamme e bimbi da spiaggia

[201] lunedì 29 giugno 2015
Com’era bella la vita nel piccolo grande paese

[200] lunedì 22 giugno 2015
Le aziende bancarie? Non “escono” mai. Il mio esami di maturità da ragioniere.

[199] lunedì 15 giugno 2015
I primi bagni e l’Odissea del ritorno, ore di passione tra Riviera e città

[198] lunedì 8 giugno 2015
Quando le elezioni erano un evento per i piccoli grandi paesi della Riviera

[197] lunedì 18 maggio 2015
Le superiori, Chiavari, l’età adulta e la “mitica” palestra Marchesani

[196] lunedì 11 maggio 2015
In ginnastica gli unici miei voti belli ma a mia madre non interessavano

[195] lunedì 4 maggio 2015
Pesciolini di liquirizia e giornalini grazie all’esame (passato) di quinta

[194] lunedì 27 aprile 2015
All’asilo andavamo con il “cavagno” e per merenda gallette o confettura

[193] lunedì 20 aprile 2015
Zolezzi, marinaio dell’Ottocento, con l’orecchino come una medaglia

[192] lunedì 13 aprile 2015
Le chiamavamo braghe americane, tessuto blu che dava gambe ai sogni

[191] martedì 7 aprile 2015
Quello stabilimento, una città nel paese ma ogni casa era nel cantiere di Riva…

[190] lunedì 30 marzo 2015
I calamai riempiti con la brocca e il silenzio antico della stilografica

[189] lunedì 23 marzo 2015
Quelle non luce, né alba né tramonto, avvolta nel brivido freddo del silenzio

[188] lunedì 16 marzo 2015
Diventar vecchi è riempirsi di ricordi, i mille film che si riavvolgono dentro

[187] lunedì 9 marzo 2015
La triste fine di Liliana, donna fatale che volle morire per amore di Totò

[186] lunedì 2 marzo 2015
«Quel giorno Gianni Brera mi disse: i giornali liguri sanno di mare e vento»

[185] lunedì 23 febbraio 2015
I giornali di una volta e quelle firme che impreziosivano la terza pagina

[184] lunedì 16 febbraio 2015
Ci innamoravamo delle “milanesi” illudendoci che fosse per sempre

[183] lunedì 9 febbraio 2015
Quelle storie della gente di mare quando ancora si poteva raccontare

[182] lunedì 2 febbraio 2015
È qui la scuola dei grandi Capitani che hanno solcato i mari del mondo

[181] lunedì 26 gennaio 2015
Un pettinino ritrovato per caso apre lo scrigno della memoria

[180] lunedì 19 gennaio 2015
Louis, lo spazzino “americano” che cantava la poesia della vita

[179] lunedì 12 gennaio 2015
Sant'Antonio e la grande fiera spartiacque verso il Carnevale

[178] lunedì 5 gennaio 2015
La Befana è una vecchia cartolina che di colpo ti restituisce l'infanzia

2014

[177] lunedì 29 dicembre 2014
Evviva il 2015 nel regno di Utopia

[176] lunedì 22 dicembre 2014
Il Natale è tutto in quell'uomo felice di aver trovato un cartone

[175] lunedì 15 dicembre 2014
Il presepe? È con le pecorelle: basta con i “no” degli integralisti

[174] lunedì 8 dicembre 2014
Quando il paese aveva gli occhi e ogni bimbo era figlio di tutti

[173] lunedì 1 dicembre 2014
La Madonnetta e le gallerie: la nostra vita d’estate era lì

[172] lunedì 27 ottobre 2014
La prof di cui eravamo invaghiti e quei filmetti degli anna Settanta

[171] lunedì 20 ottobre 2014
Quando a dare l'allerta meteo era la mamma guardando il cielo

[170] lunedì 13 ottobre 2014
Tablet e smartphone a scuola? Per favore salvate libri e quaderni

[169] lunedì 6 ottobre 2014
La Riviera e la mitica “600”: il boom economico sotto casa

[168] lunedì 29 settembre 2014
Dalla Riviera alla grande Milano dove fare pipì costa un euro

[167] lunedì 22 settembre 2014
Se per “dare il bianco” in casa si svuotava l'armadio dei ricordi

[166] lunedì 15 settembre 2014
La scuola sarà il vosto passato e la ricorderete con tenerezza

[165] lunedì 8 settembre 2014
Quanto è bella l'era degli sms: ma potrei riavere il postino?

[164] lunedì 1 settembre 2014
Sì, fate le città metropolitane: noi resteremo gente di paese

[163] lunedì 25 agosto 2014
Ieri e oggi, la maggiore età e quella voglia di trasgredire

[162] lunedì 18 agosto 2014
Le serate al cinema con la ragazza «Ma alle undici dev'essere a casa»

[161] lunedì 11 agosto 2014
I giorni di “San Luensu” e le piccole grandi feste nell'agosto di riviera

[160] lunedì 4 agosto 2014
Quei bimbi delle colonie “scortati” al mare dalle suore cappellone

[159] lunedì 28 luglio 2014
Due mari, due facce l'amore di Carlo Bo per Sestri (e Riva...)

[158] lunedì 21 luglio 2014
Il vecchio, i funghi e il tesserino: nei boschi sboccia la burocrazia

[157] lunedì 14 luglio 2014
Libri e musica classica nel mare infinito dello zio navigante

[156] lunedì 7 luglio 2014
Quelle mitiche donne di Riviera con i conti fatti sul calendario

[155] lunedì 30 giugno 2014
Che bella la domenica quando vestivamo alla ... “brecchebulle”

[154] lunedì 23 giugno 2014
La notte dello storico 4 a 3 siamo tutti un po' cambiati

[153] martedì 17 giugno 2014
Quei “moderni” giocattoli a pile che mandano in soffitta la fantasia

[152] martedì 10 giugno 2014
La rivolta dei liceali di Chiavari in difesa di Giordano Bruno

[151] lunedì 26 maggio 2014
Il giorno del voto e i vecchi partiti, quando il point era di là da venire

[150] lunedì 19 maggio 2014
Oggi nessuno ripara più niente, finita l'era dei lavoretti domestici

[149] lunedì 12 maggio 2014
Quella diffidenza per i “foresti” così tipica della nostra gente

[148] lunedì 28 aprile 2014
Se il 25 aprile non è tutti i giorni è come se non fosse mai arrivato

[147] lunedì 14 aprile 2014
Il borgo ritrova i suoi soprannomi e la memoria del tempo perduto

[146] lunedì 7 aprile 2014
Se in treno la cortesia dei giovani è ormai più rara della puntualità

[145] lunedì 31 marzo 2014
Se nei paesi dov'è cambiato tutto anche i morti non son più gli stessi

[144] lunedì 24 marzo 2014
A scuola cinquant'anni dopo: i ragazzini marinai sono spariti

[143] lunedì 17 marzo 2014
Entella, cent'anni di sport e un mito che dura da secoli

[142] lunedì 10 marzo 2014
Quando ai comizi dei politici avevamo i brividi e gli occhi lucidi

[141] lunedì 3 marzo 2014
Al bar tra flipper e calciobalilla: non avevamo bisogno delle slot

[140] lunedì 24 febbraio 2014
Quella volta che marinai scuola per poi confessarlo a mia madre

[139] lunedì 17 febbraio 2014
Quanto Sanremo era Sanremo e le canzoni le cantavamo tutti

[138] lunedì 10 febbraio 2014
Moneglia e la raccolta di offerte per i suoi figli partiti per il fronte

[137] lunedì 3 febbraio 2014
Il nostro mare soffocato dalla plastica

[136] lunedì 27 gennaio 2014
Da 31 anni con gli scontrini fiscali ma prima, come abbiamo vissuto?

[135] lunedì 20 gennaio 2014
Quei sogni di legno in miniatura creati dalla passione di Lagorio

[134] lunedì 13 gennaio 2014
Il professore preso a sprangate e i giovani che non fanno notizia

[133] lunedì 6 gennaio 2014
La notte della Befana e l'attesa che valeva più di dolci e giochi

2013

[132] martedì 31 dicembre 2013
Buon anno ai bimbi, ai giovani, a chi stappa una bottiglia in meno

[131] lunedì 23 dicembre 2013
Cari studenti, nelle vacanze scoprite il tesoro in cui vivete

[130] lunedì 16 dicembre 2013
Quando il Natale era nell'attesa e tutti ce lo portavamo dentro

[129] martedì 10 dicembre 2013
Quelle “figu” tra rito e magia nel calciomercato da strada

[128] lunedì 2 dicembre 2013
Quel giglio sul polso di mia madre e la passionaccia per la Fiorentina

[127] lunedì 25 novembre 2013
Bombe d'acqua? Sempre esistite. Ma ora il cemento non le assorbe.

[126] lunedì 18 novembre 2013
Se lo Stato vende le spiaggie mi compro lo scoglio dell'Asseu

[125] lunedì 11 novembre 2013
Quei nostri vecchi ospedali sempre a rischio di chiusura

[124] lunedì 4 novembre 2013
Se la coda diventa pinna e pescare un pasticcio

[123] lunedì 14 ottobre 2013
Quelle stazioni abbandonate dove l'unica voce è registrata

[122] lunedì 7 ottobre 2013
Non può esserci festa di paese senza il suono della banda

[121] lunedì 30 settembre 2013
Il paese che resta ad aspettarti anche se stai via tutta la vita

[120] lunedì 23 settembre 2013
Fine estate, sono voci e rumori la colonna sonora che ci manca

[119] lunedì 9 settembre 2013
Fine estate tra scorci di Riviera immortalati dai versi dei poeti

[118] lunedì 2 settembre 2013
Descalzo, il poeta autodidatta che nutriva l'anima con Sestri

[117] lunedì 26 agosto 2013
Ceccardo, il poeta incompreso che elesse Lavagna a sua patria

[116] domenica 18 agosto 2013
Tenco, Sartre e un prendisole rosso

[115] mercoledì 14 agosto 2013
Centri storici, mare, camposanti: quei luoghi amati dai grandi

[114] lunedì 29 luglio 2013
Angoli di Riviera raccontati dagli scrittori che li amarono

[113] lunedì 15 luglio 2013
Il chiavarese che si fece corsaro con il bisnonno di Pirandello

[112] lunedì 1 luglio 2013
Quando il cuore batteva forte: tu chiamala, se vuoi, maturità

[111] lunedì 24 giugno 2013
La piazza, il paese, il mondo: ogni persona era un romanzo

[110] lunedì 17 giugno 2013
«C'erano una volta e ci sono ancora: li ho visti laggiù...»

[109] lunedì 10 giugno 2013
Quando la maestra in classe aveva ragione “a prescindere”

[108] lunedì 3 giugno 2013
Quando erano i personaggi a caratterizzare una città

[107] lunedì 27 maggio 2013
Il mese mariano e i dispetti alle ragazze

[106] lunedì 20 maggio 2013
Palumbo, il professor Zenato e il marchio dell'insufficienza

[105] lunedì 13 maggio 2013
Il varo era l'orgoglio del paese perchè Riva ha le navi nel dna

[104] lunedì 6 maggio 2013
Mille lire per tre ore al cinema con la mia mano in quella di “lei”

[103] lunedì 22 aprile 2013
Quella sete assoluta di libertà che ci guida da più di mille anni

[102] lunedì 15 aprile 2013
Noi, che telefonavamo con i gettoni

[101] lunedì 8 aprile 2013
Ma il latte di oggi bolle ancora? La Maria ci riempiva il pentolino.

[100] lunedì 25 marzo 2013
Gino, Genio e San Giuseppe: la primavera che non c'è più

[099] lunedì 18 marzo 2013
Il caigâ, artigiano in estinzione tra ricordi e vecchie nostalgie

[098] lunedì 11 marzo 2013
Nella bottega del barbiere, “tempio” dei maschi di paese

[097] lunedì 4 marzo 2013
Quei calzoncini corti d'inverno con il freddo a gelarci le gambe

[096] giovedì 28 febbraio 2013
Si viaggiava sulla vecchia Littorina e il capostazione era il nostro mito

[095] mercoledì 6 febbraio 2013
Quando avevamo l'influenza ed era come fosse una festa

[094] martedì 15 gennaio 2013
Stanze in affitto per fare cassa: quando ospitammo “u scignuru”

[093] venerdì 4 gennaio 2013
Guai a spegnere nei bambini la Befana dell'immaginazione

2012

[092] domenica 30 dicembre 2012
Il San Silvestro di risate e rumori e quello degli invisibili in stazione

[091] lunedì 24 dicembre 2012
La gioia di un Nonno Natale e il ricordo di venti angioletti

[090] martedì 11 dicembre 2012
La sera gelida che a briscola vincemmo un tacchino vivo

[089] martedì 4 dicembre 2012
Quando il vecchio oratorio era la nostra “videolottery”

[088] giovedì 29 novembre 2012
Quei tre numeri al lotto e la fortuna nel mese dei morti

[087] domenica 25 novembre 2012
Santa Claus e i Village? Ridateci Babbo Natale

[086] sabato 17 novembre 2012
Autunno, le processioni di paese

[085] venerdì 19 ottobre 2012
L'autunno era San Michele, la grande festa di Casarza

[084] martedì 2 ottobre 2012
In bicicletta a San Saturnino, quando la festa era un evento

[083] mercoledì 5 settembre 2012
Tornati dalle ferie, 42 anni fa, trovammo il cantiere chiuso

[082] mercoledì 15 agosto 2012
Quel milanese che schiacciò la mia biglia di Nencini

[081] mercoledì 25 luglio 2012
L'estate con gli zii di Napoli e la casa diventava pensione

[080] lunedì 16 luglio 2012
1962, quell'estate tra “007” e Celentano

[079] lunedì 9 luglio 2012
Il nostro mondo tra la ragioneria e i vecchi cinema

[078] mercoledì 20 giugno 2012
La notte prima degli esami con tutte le materie da portare

[077] martedì 5 giugno 2012
Le lucciole, miracolo della natura

[076] mercoledì 25 aprile 2012
Quei dieci pesciolini di liquirizia comprati dal “tabacchino-robot”

[075] martedì 10 aprile 2012
Quei “caruggi” di Lavagna crocevia di intellettuali e pittori

[074] venerdì 30 marzo 2012
Il postino con quei saluti dall'altro mondo

[073] domenica 25 marzo 2012
Quando le città erano paesi e il tempo non era un nemico

[072] domenica 18 marzo 2012
Non può esserci solitudine che meriti di dire basta

[071] giovedì 1 marzo 2012
Quella politica un po' romantica tra “pezzi grossi” e sezioni di paese

[070] giovedì 23 febbraio 2012
Il carnevale “vero” di Michele, con gli abiti poveri di ogni giorno

[069] venerdì 17 febbraio 2012
Quando Sanremo era musica e Natalino Otto si esibiva a Riva

[068] giovedì 9 febbraio 2012
Caro professor Monti, le spiego cos'era per noi il “posto fisso”

[067] sabato 4 febbraio 2012
La neve? È tornare bambino: quando arrivava era una magia

[066] martedì 17 gennaio 2012
Quei vecchi comandanti di navi non avrebbero sbattuto sull'Asseu

[065] giovedì 12 gennaio 2012
Sant'Antonio, alla fiera con la zia per comprare il mio primo vestito

[064] mercoledì 4 gennaio 2012
La Befana dell'unico vigile nel paese dei mille soprannomi

2011

[063] venerdì 30 dicembre 2011
Buona fine, miglior principio: il veglione ci costava 500 lire

[062] giovedì 22 dicembre 2011
Quelle Novene di Natale al gelo a battere i denti in calzoni corti

[061] domenica 11 dicembre 2011
Santa Croce, il giorno che crollò la chiesa

[060] giovedì 24 novembre 2011
Cari vigili, usate il fischietto contro chi si fa beffe delle regole

[059] martedì 15 novembre 2011
Renà, le mareggiate e gli “scienziati”

[058] lunedì 7 novembre 2011
Il giorno in cui i treni camminarono sul mare

[057] mercoledì 2 novembre 2011
Il 2 novembre tutto era silenzio e Halloween una parola ignota

[056] martedì 25 ottobre 2011
Mario Soldati “chiavarese”: quell'incontro di vent'anni fa

[055] martedì 27 settembre 2011
Tutte le strade del pianeta portano ai nostri “carruggi”

[054] lunedì 29 agosto 2011
Luigi Tenco e Alfredo Obertello, grandissimi dimenticati da Recco e Casarza

[053] sabato 27 agosto 2011
Quando la scomparsa di un amico si porta via un pezzo dei nostri borghi

[052] mercoledì 17 agosto 2011
Tutta Riva dietro quella processione

[051] venerdì 5 agosto 2011
La Sestri di Bo e Descalzo e quella dei giovani ubriachi

[050] martedì 21 giugno 2011
Il mare traditore di San Pietro e i “milanesi” salvati tra i flutti

[049] giovedì 16 giugno 2011
Con l'estate arriva in spiaggia l'assalto dei “nuovi barbari”

[048] domenica 29 maggio 2011
Quella vecchia, amata casa con i fornelli accanto al ronfò

[047] martedì 24 maggio 2011
Se lo sciopero lascia a piedi i turisti

[046] domenica 15 maggio 2011
In servizio di leva a Roma. Caperana era un miraggio.

[045] domenica 1 maggio 2011
Primo Maggio a Riva, il vero paese operaio

[044] giovedì 28 aprile 2011
Kim, Dodo, Bimba e Ciampi: quando l'amore ha quattro zampe

[043] venerdì 22 aprile 2011
Venerdì santo, campane legate. In paese il suono della “rottua”.

[042] martedì 12 aprile 2011
Imparavamo a fare i palmieri per fare a gara con gli amici

[041] martedì 22 marzo 2011
La benedizione delle case con l'acqua attinta dal ruscello

[040] mercoledì 23 febbraio 2011
Dai briganti alle nostre avventure: l'Aurelia, una leggenda d'asfalto

[039] venerdì 18 febbraio 2011
Le nostre domeniche sull'Aurelia tutto il mondo in quella strada

[038] domenica 13 febbraio 2011
Quando si pescava senza tesserini

[037] venerdì 11 febbraio 2011
Se il Levante abdica anche sulle bombe

[036] sabato 5 febbraio 2011
Quando per vedere Mike in tv in casa arrivava tutto il palazzo

[035] giovedì 27 gennaio 2011
Lo “zio d'America” milanese e l'arrivo del primo televisore

[034] martedì 25 gennaio 2011
Carlo Bo e Sestri, un legame profondo

[033] sabato 15 gennaio 2011
Per la fiera di Sant'Antonio Chiavari era tutto il mondo

[032] mercoledì 5 gennaio 2011
Nella calza della Befana c'era l'orgoglio dei nostri padri

2010

[031] giovedì 30 dicembre 2010
Aspettavamo San Silvestro per bruciare l'“uomo vecchio”

[030] giovedì 23 dicembre 2010
C'era uan volta il (vero) Natale: il presepe odorava di muschio

[029] martedì 14 dicembre 2010
Quel ricovero d'urgenza sulla corriera-ambulanza

[028] giovedì 2 dicembre 2010
Sulla corriera di Spagnoli linea diretta per l'amore

[027] martedì 23 novembre 2010
Liala, le vacanze a Moneglia e quell'amore arrivato dal cielo

[026] giovedì 18 novembre 2010
«Alice, Cricchi e Pedro: c'era una volta, anzi oggi...»

[025] martedì 2 novembre 2010
«La mia festa nel giorni dei defunti»

[024] mercoledì 20 ottobre 2010
Mannoni, il cattedratico sempre umile e disponibile

[023] giovedì 14 ottobre 2010
Quando Pré Vernengo rinunciò a reggere la parrocchia di Deiva

[022] martedì 5 ottobre 2010
Se la Liguria cancella il ricordo di chi ha dato voce al mare

[021] venerdì 24 settembre 2010
Se un giorno al mio risveglio il cantiere non ci fosse più

[020] domenica 20 giugno 2010
Il giorno che incontrai il Signor Amianto

[019] giovedì 3 giugno 2010
Riva, il cantiere, le lotte sindacali e quegli operai dipinti di giallo

[018] giovedì 27 maggio 2010
Riva Trigoso e il cantiere una simbiosi di tute blu

[017] venerdì 14 maggio 2010
Il poeta-partigiano di Cogorno e quel sogno chiamato utopia

[016] mercoledì 5 maggio 2010
Quando “u megu” di Moneglia faceva le visite in smoking

[015] martedì 20 aprile 2010
L'epopea del “Bardilio” di Riva, il nostro Nuovo cinema Paradiso

[014] martedì 13 aprile 2010
Nadia, quella storia mai nata e finita “lontano, lontano”

[013] martedì 6 aprile 2010
Quando l'estate iniziava ad aprile e l'amore scattava al juke-box

[012] lunedì 29 marzo 2010
Le corse sulla pista d'atletica per l'Olimpiade degli studenti

[011] giovedì 18 marzo 2010
Quando si “marinava” scuola per giocare a stecca nei bar

[010] mercoledì 24 febbraio 2010
Quegli anni a Ragioneria sognando il pezzo di carta

[009] martedì 9 febbraio 2010
Giovanni Descalzo e Carlo Bo: a Sestri la cultura ha i loro nomi

[008] martedì 2 febbraio 2010
Quando si studiava per il “pezzo di carta”

[007] domenica 24 gennaio 2010
C'era una volta la domenica del villaggio

[006] martedì 12 gennaio 2010
L'amore per Renà? È un sorso di dialetto

[005] sabato 2 gennaio 2010
Davidin, la locanda che lascia fuori il tempo

2009

[004] mercoledì 23 dicembre 2009
U Bambin e l'Ommu vegiu di Riva Trigoso

[003] martedì 8 dicembre 2009
Quando Tenco suonava il sax a Rapallo

[002] martedì 3 novembre 2009
Giuseppe Vallaro, l'uomo che inseguiva l'orizzonte

[001] martedì 29 settembre 2009
Amori e dolori della Contessa Lara, la poetessa sedotta da Riva Ponente

 

— § —

A che serve passare dei giorni se non si ricordano?
( Cesare Pavese )

 

 


Indirizzo email protetto dal bots spam. Devi abilitare Javascript per vederlo.

disclaimer privacy warning credits

Design and Engineering © 1997÷2019 by Castrovinci & Associati