mario dentone
condividi questa pagina su Facebookinvia questa pagina per emailstampa questa pagina
benvenuto ! l´artista
» profilo biobibliografico dell'artista le opere
» la produzione narrativa, teatrale, saggistica, … i ricordi
» siamo plasmati con i nostri ricordi l´agenda
» i prossimi incontri a calendario gli amici
» i link dei siti amici scrivimi
» suggerimenti, commenti, idee, un saluto, …

 

Chi ha vissuto la mia vita?
(Luigi Pirandello, un autore in cerca di… personaggi)
[2005]

Un altro testo teatrale, su un altro personaggio straordinario da vedere in scena, e proprio lui, che ha messo in scena tutti noi, uno nessuno centomila, proprio così! Luigi Pirandello…

Come ha scritto Graziella Corsinovi nel grande saggio introduttivo al testo, lei che è Pirandellista internazionale, “Accostarsi a Pirandello per farne il protagonista di un dramma, misurandosi sullo stesso terreno nel quale lo scrittore agrigentino è sovrano, è sicuramente impresa da far tremare le vene i polsi”

Confesso che più che tremare, dopo avere letto e riletto tutto, ma davvero tutto, di Pirandello e su di lui, dopo avere riempito circa seicento pagine di appunti, citazioni, riferimenti, il vero problema non fu scrivere il testo, ma cominciarlo, costruirlo tecnicamente per la scena… Allora davvero Pirandello mi dominò, mi mise paura, ma non potevo abbandonare tanto lavoro fatto, e un mattino, da sé, quasi d’incanto, semplicemente, come fosse lui a pilotare il gioco, mi venne l’inizio, e tutto il resto automaticamente…

Dicono che sia un grande lavoro, Graziella Corsinovi ha scritto che è la prova di maturità del mio essere drammaturgo, e ci credo, se scritto da lei, e mi basta. Lo ha voluto all’università per il suo corso, assieme ai testi su Tenco e Pavese, nell’unione sulla “attualità e inattualità” dei tre pur diversissimi protagonisti della nostra cultura del Novecento…

 

leggi le prime pagine del libro
["ChiHaVissutoLaMiaVita_Inizio.pdf", 108 KB]
prime pagine
visualizza la copertina del libro
["ChiHaVissuto_cvr.jpg", 335 KB]
copertina

 

 


Indirizzo email protetto dal bots spam. Devi abilitare Javascript per vederlo.

disclaimer privacy warning credits favorites